Cerchi idee per il Ponte dell’Immacolata? I giorni a cavallo con l’8 dicembre sono sempre un periodo ideale per un viaggio in Italia o in Europa, con i bambini, in coppia, amici o in solitaria. Sono tante le mete tra cui scegliere e per tutte le tasche. Vediamo alcune destinazioni perfette per un Ponte dell’Immacolata all’insegna del relax o dell’avventura.

Mercatini di Natale in Trentino Alto Adige

Dove andare al Ponte dell’Immacolata in Italia

L’8 dicembre nel nord Italia ci sono molti posti dove godersi relax e natura, ma anche i primi mercatini di Natale. Ecco perché una meta perfetta per il Ponte dell’Immacolata è il Trentino Alto Adige, dove già dall’inizio del mese vengono allestiti i mercatini di Natale. Inoltre, i comprensori sciistici aprono le piste ad appassionati di sci e snowboard, per anticipare la settimana bianca prima che le piste siano prese d’assalto dai turisti tra Natale e Capodanno.

Veduta di Torino, illuminata nel periodo delle feste

Un’altra idea per il Ponte dell’Immacolata in Italia è il Piemonte. A Torino in particolare nel mese di dicembre si tiene “Luci d’Artista”, una mostra d’arte contemporanea a cielo aperto che ogni anno illumina le piazze e le strade dal centro alla periferia. La città offre tanto da vedere, tutto l’anno, dalla Mole Antonelliana al Museo Egizio fino a quello del Cinema.

Le terme naturali di Saturnia, in Toscana

Voglia di relax? Destinazione terme! In Toscana nelle famose Terme di Saturnia è possibile rilassarsi tra diverse sorgenti termali, di cui le più note sono le “Cascate del Mulino”, delle piscine naturali d’acqua sulfurea con una temperatura costante di 37,5°C che sgorgano dal terreno nei pressi, appunto, di un antico mulino.

Piazza Duomo, a Milano

Anche le città d’arte in Italia sono un’ottima meta per il Ponte dell’Immacolata: da Milano, dove l’8 dicembre si inaugura ufficialmente il countdown al Natale con i Mercatini di Natale in Piazza Duomo e la famosa fiera Obei Obei che si tiene dal 5 all’8 dicembre, a Roma dove all’Auditorium Parco della Musica apre Christmas World, la più grande manifestazione natalizia in Italia.

L'acquario di Genova

Dove andare al Ponte dell’Immacolata con i bambini

Se stai cercando una meta ideale per trascorrere del tempo con i bambini, a Genova c’è ciò che ti serve. In particolare, all’Acquario sono previste diverse attività natalizie e nel weekend dell’Immacolata sarà presente Babbo Natale per raccogliere le letterine dei bambini, che possono addobbare diversi alberi con un disegno del proprio pesce preferito.

Babbo Natale arriva anche in Valle d’Aosta! Nella città di Aosta viene allestito il Marché Vert Noël, un vero e proprio villaggio di Natale, nella suggestiva cornice del Teatro Romano. È composto da circa 50 chalet dove poter acquistare prodotti locali, oggetti di artigianato e specialità gastronomiche. Oltre a questo, nel capoluogo, in occasione del Ponte dell’Immacolata, ogni anno vengono organizzati eventi, spettacoli e suggestive esibizioni di cori natalizi e animazioni per bambini.

Anche a Bagno di Romagna si respira aria di Natale e i bambini possono percorrere il magico Sentiero degli Gnomi ed esplorarlo attraverso misteriosi indizi per decifrarli. Un percorso gratuito che parte dai giardini pubblici e si snoda per due chilometri.

Paesaggio innevato a Saint Moritz

Ponte dell’Immacolata: dove andare in Europa

La festa dell’Immacolata è prevista in molti paesi europei la cui storia è legata alla tradizione cattolica, tra cui la Spagna, il Portogallo, Malta, il Principato di Monaco, l’Austria e in alcuni cantoni della Svizzera. Andare in questi paesi nel Ponte dell’Immacolata, quindi, vuol dire trovare città in festa, ma anche molti turisti.

In Spagna, ad esempio, puoi visitare le città scoprendone la cultura e passeggiando tra le strade in festa, come a Madrid, oppure andare in località di mare particolarmente note tra i giovani come Barcellona. In Portogallo ti aspettano Lisbona e Porto, città tranquille nonostante la loro importanza a livello nazionale, mentre a Malta puoi goderti il sole e il tepore di 17°.

La Torre di Belém, a Lisbona

Se è appunto una meta con clima mite che cerchi puoi mirare al mare e al tepore delle Isole Canarie, le Isole Baleari, oppure l’Andalusia o ancora la Costa Bianca. Luoghi dove puoi goderti un clima mite e andare persino in spiaggia a dicembre! Scegli queste mete se vuoi un Ponte dell’Immacolata all’insegna del sole.

Se al contrario non vedi l’ora di mettere gli sci, di vedere cime innevate e sorseggiare cioccolata calda le soluzioni possono essere: in Austria dove si aprono i comprensori sciistici, in Francia, in particolare Chamonix è una delle stazioni sciistiche più popolari delle Alpi francesi e d’Europa, o St. Moritz nota per essere destinazione di lusso per amanti degli sci. Scegli la tua meta preferita per il prossimo Ponte dell’Immacolata e prepara la valigia!

Potrebbe interessarti anche

Bolgheri: cosa vedere, dove mangiare e dormire

Parchi giochi, discese con lo slittino, passeggiate sulla…

I 12 migliori mercatini di Natale in Italia

Quali sono i migliori parchi divertimento italiani? Scopri…

Vacanze in Italia e in Europa a novembre 2022: mete consigliate

Scopri cosa fare e cosa vedere durante una gita a Monza con…