Le Terme di Ischia sono inserite in una cornice naturalistica incredibile e apprezzata dai turisti di tutto il mondo. Le strutture termali presenti sull’isola offrono la possibilità di godersi il piacere delle acque termali direttamente nelle loro piscine interne o esterne, a cui si aggiungono tanti altri trattamenti benessere, come i fanghi. Famiglie, coppie, amici e single: per tutti ci sono strutture e pacchetti dedicati ed esclusivi. Una vacanza alle Terme di Ischia è un piacere per corpo e mente.

I cinque parchi termali di Ischia più spettacolari

Le acque termali di Ischia sono ben conosciute ed utilizzate fin dall’antichità. Infatti, i Greci le utilizzavano per favorire la guarigione dei postumi di ferite di guerra, perché credevano che le acque e i vapori che sgorgavano dalla terra avessero poteri soprannaturali. Proprio per questo motivo, in ogni località termale sorgevano templi dedicati a divinità come quello di Apollo a Delfi.

Ischia ha un patrimonio idrotermale tra i più antichi del mondo e su questa ricchezza l’isola ha costruito un mondo fatto di parchi termali apprezzati e conosciuti ovunque: qui ogni anno trovano sollievo persone affette da disturbi respiratori, problematiche della pelle o semplicemente chi desidera rilassarsi e godersi i benefici di queste acque.

In particolare, ci sono cinque parchi termali a Ischia, spettacolari e adatti a tutti. Ecco quali sono.

Terme di Negombo, Ischia

Terme di Poseidon ad Ischia

Le Terme di Poseidon ad Ischia si trovano nella baia di Citara. I giardini hanno una spiaggia privata attrezzata, più di 20 piscine affacciate sulla baia e al loro interno offrono trattamenti termali di ogni tipo, compreso il massaggio subacqueo e il percorso circolatorio giapponese.

Terme di Negombo ad Ischia

Le Terme di Negombo ad Ischia si trovano nella baia di San Montano, tra fiori e piante tropicali e qui è possibile visitare il parco Negombo, il più esotico dell’isola. Oltre alle piscine, all’accesso alla spiaggia e tutti i trattamenti termali, il parco comprende anche un’arena che può ospitare fino a 1.700 posti.

Terme di Castiglione ad Ischia

Le Terme di Castiglione sono tra le più antiche di Ischia. Il parco termale si trova nel comune di Casamicciola ed è raggiungibile anche grazie a una funicolare che permette di godere di una panoramica sulle 10 piscine, di cui 8 termali a diversa gradazione tra i 30 e i 40 gradi.

Terme di Cavascura ad Ischia

Le Terme di Cavascura ad Ischia sono rimaste intatte dai tempi in cui i primi coloni greci si recarono sull’isola per godersi i piaceri e i benefici curativi di queste acque. Da secoli, infatti, sono presenti delle grotte scavate nella roccia con sorgenti di acqua termale, saune naturali e vasche fredde.

Terme di Apollon Aphrodite ad Ischia

Le Terme di Apollon Aphrodite ad Ischia comprendono dei giardini termali che si trovano a Sant’Angelo d’Ischia nel comune di Serrara Fontana. Il percorso benessere scende fino al mare con 12 piscine di diverse temperature, comprende anche una sauna in Grotta Naturale e un Beauty-Center, incastonato tra amene e terrazze.

Terme di Poseidon, Ischia

Terme di Ischia: informazioni utili prima di partire

Per raggiungere l’isola di Ischia bisogna prendere un aliscafo (che imbarca solo passeggeri) o un traghetto (con cui trasportare anche auto) dai porti di Napoli, Pozzuoli o Procida. In estate è possibile raggiungerla anche da Salerno, Amalfi, Positano, Sorrento, Capri e Formia.

Sull’isola ci sono diversi hotel vicino alle terme che offrono accesso alle piscine dove arrivano le fonti termali: qui ogni ospite viene seguito da uno staff preparato per i percorsi benessere che preferisce, ma nel caso di problematiche di salute è consigliabile consultare prima il proprio medico.

Le terme di Ischia per bambini al di sotto dei 12 anni

Terme di Ischia per bambini

Molti alberghi e hotel termali a Ischia hanno piscine private di acqua termale scoperte o coperte, ma è necessario informarsi prima sulla possibilità di accesso ai bambini al di sotto dei 12 anni. Infatti, a causa della composizione chimica delle acque, la balneazione per i piccoli può essere sconsigliata o soggetta a restrizioni.

Certamente, le terme apportano molti benefici ai bambini e le strutture principali dell’isola danno accesso diretto alla spiaggia e piscine a loro dedicate (di acqua dolce o acqua di mare) oltre a una serie di servizi interni come l’animazione.

Potrebbe interessarti anche

Terme di Abano: una tra le più grandi stazioni termali d’Europa

Le migliori terme naturali d’Italia e non solo: scopri i…

Terme Montegrotto: il luogo ideale per trascorrere una pausa rigenerante

Le migliori terme naturali d’Italia e non solo: scopri i…

Terme di Galzignano: sorgenti di acqua termale salso-bromo-iodica

Le migliori terme naturali d’Italia e non solo: scopri i…