Basta anche solo pensare a una giornata alle terme per sentirsi subito più rilassati. Lo stato di profondo relax e pace mentale che inducono le acque calde e salutari degli stabilimenti termali è un vero toccasana per il corpo e per lo spirito. 

Ma, quali sono le terme più belle d’Italia? La scelta è decisamente ampia e comprende sorgenti millenarie, moderni centri termali e meravigliose terme all’aperto dall’accesso libero.

Abbiamo stilato una lista delle terme più belle d’Italia, raccogliendo nell’elenco alcune delle destinazioni più amate da chi è in cerca di un distacco totale dalla quotidianità e di un rigenerante e profondo benessere.

Le dieci migliori terme d’Italia secondo Destinazione Vacanza

Bagni di Bormio:

i rinomati Bagni Vecchi e Bagni Nuovi

Sono due le terme di questo angolo di Valtellina a contendersi la scena: i Bagni Vecchi di Bormio e i Bagni Nuovi di Bormio, tra i più conosciuti e frequentati d’Italia.

I Bagni Vecchi risalgono all’epoca romana e hanno come fiore all’occhiello le loro grandi vasche panoramiche, da cui è possibile ammirare uno scenario mozzafiato restando immersi in caldissime acque termali. Da non perdere è anche la Grotta Sudatoria di San Martino, un bagno turco naturale scavato nella roccia.

Il centro termale dei Bagni Nuovi invece è più moderno e comprende nella sua offerta numerosi percorsi benessere e vasche tonificanti, saune e aree relax. Tra le zone più amate della struttura ci sono i Giardini di Venere, il parco termale outdoor comprendente sette vasche all’aperto e due saune in baita. Senza dubbio, due tra le terme migliori in Italia!

Le terme di Merano:

per una giornata di puro relax

L’inconfondibile architettura in vetro e metallo delle Terme di Merano è opera dell’interior designer Matteo Thun e sembra perfettamente integrata nel panorama delle Dolomiti. Le Terme di Merano sono state inaugurate nel 2005 e all’interno della struttura è possibile trovare davvero tutto ciò che occorre per una giornata di puro rilassamento.

Sono 25 le diverse vasche termali del centro, interne ed esterne, ognuna dotata di diverse peculiarità per il raggiungimento di un benessere a 360° o per la cura di particolari problematiche fisiche. Nell’ampia proposta del centro wellness si trovano anche saune al fieno dell’Alto Adige, diverse tipologie di bagno turco e persino una stanza della neve.

Centro Aquaria di Sirmione:

tra le migliori terme d’Italia

Il Centro benessere Termale Aquaria non è solamente uno dei più importanti e prestigiosi stabilimenti termali in Italia, ma gode anche della fortuna di essere circondato dalla rara bellezza di Sirmione e del Lago di Garda.

La struttura si estende per oltre 15.000 mq e comprende piscine interne, idromassaggi, cascate d’acqua, docce emozionali e percorsi rivitalizzanti. Nell’area esterna le piscine si affacciano sullo scenario del Garda e regalano agli ospiti un panorama d’eccezione difficilmente ritrovabile in altri luoghi. Perfetto in estate e idilliaco in inverno, il centro Aquaria è senza dubbio tra le migliori terme d’Italia.

Terme di Pré-Saint-Didier:

località esclusiva ed elegante

Lusso ed eleganza caratterizzano le terme di Pré-Saint-Didier: la cittadina della Valle d’Aosta è da secoli meta termale rinomata ed esclusiva, frequentata fin dall’800 e oggi dotata delle più moderne strutture di accoglienza per gli ospiti che arrivano qui in cerca di caldo tepore termale.

Le acque qui sgorgano a una temperatura di circa 36° e non manca una vasta scelta di trattamenti, tra bagni di vapore, stanze del sale, fanghi, biosaune, cascate e magiche vasche con musica subacquea. Il centro termale si trova inoltre proprio ai piedi del Monte Bianco, caratteristica che già da sola è garanzia di soggiorni indimenticabili.

Terme di Montegrotto:

una vera e propria coccola

Il centro termale di Montegrotto si posiziona senza dubbio tra le più belle terme in Italia e propone sorgenti termali conosciute e utilizzate fin dall’età del Ferro.

Il nome di questa località deriva dal latino Mons Aegrotorum, ovvero “monte degli ammalati”: in passato, i pellegrini accorrevano da ogni luogo per beneficiare delle proprietà curative delle acque termali, che ancora oggi sgorgano dal sottosuolo euganeo a quasi 90° e vengono raffreddate per adattarle ai diversi trattamenti curativi.

Le terme di Montegrotto propongono percorsi di fangoterapia, idro kinesiterapia e molte altre discipline specifiche, ma sono anche il luogo ideale per staccare semplicemente la spina dalla frenesia e lasciarsi coccolare dal tepore dell’acqua termale.

Terme di Saturnia:

le terme naturali più belle d’Italia

Non sono poche lungo la penisola le sorgenti termali all’aperto, che spuntano quasi dal nulla nel mezzo della natura più incontaminata: quelle di Saturnia si classificano senza ombra di dubbio tra le più belle terme naturali d’Italia.

Le Cascate del Mulino si trovano proprio presso la località termale di Saturnia, nel cuore della Maremma grossetana, e sono certamente tra le piscine terrazzate naturali più celebri non solo tra i confini nazionali ma anche all’estero.

Questa magica formazione è accessibile gratuitamente e presenta ampie vasche calcaree formatesi nel corso dei secoli: le acque sulfuree sgorgano a circa 37° e i loro vapori rendono questa destinazione estremamente suggestiva.

Terme di Colà, tra le terme più belle

d'Italia anche in inverno

Le Terme di Colà si trovano nella cornice naturale di Lazise, sul versante est del Lago di Garda e a soli 25 chilometri da Verona. Ad accogliere gli appassionati di terme è qui il Parco Termale del Garda di Villa dei Cedri, un luogo fuori dal tempo immerso tra gli alberi secolari di un parco di 13 ettari.

Il lago termale principale è un punto di attrazione di rara bellezza: qui è possibile fare il bagno in ogni stagione, immergendosi in acque a circa 33-34° o approfittando delle vasche interne che raggiungono i 37-38° e che rendono quelle di Colà tra le terme più belle d’Italia anche in inverno.

L’acqua di questa sorgente ha potenti effetti antinfiammatori e, unita alla bellezza del paesaggio, riesce senza sforzo a calmare corpo e mente.

Bagni San Filippo:

le terme naturali di Castiglione d’Orcia

Si trovano nei pressi di Castiglione d’Orcia le piscine calcaree di Bagni San Filippo, in provincia di Siena, anch’esse con accesso libero e gratuito. Queste piscine naturali sono immerse nella natura rigogliosa dell’area del Monte Amiata e consentono di fare una pausa energizzante durante un tour toscano.

Dal fondo delle vasche è anche possibile raccogliere il caratteristico fango biancastro che molti amano spalmarsi sulla pelle per la sua azione levigante. Il Fosso Bianco e la Balena Bianca sono tra le formazioni più celebri di questa zona.

Terme di Ischia:

tra le terme più spettacolari d’Italia

L’isola di Ischia non è solo sinonimo di mare spettacolare, tradizioni e buon cibo, ma racchiude anche alcune delle terme più spettacolari d’Italia. In questa località campana sgorgano acque termali tra le più famose nel mondo e sono molti i turisti che arrivano qui per godere delle proprietà curative delle sorgenti ischitane.

È l’origine vulcanica del territorio a generare numerose fonti termali e fumarole, attorno alle quali si sono creati sia punti termali naturali e accessibili liberamente, sia veri e propri complessi termali, come i Giardini Poseidon di Forio o il Parco Negombo di Lacco Ameno.

Specchio di Venere:

un centro termale a cielo aperto

Sempre nel cuore del Mediterraneo, anche l’isola di Pantelleria racchiude molte sorgenti termali, alcune più conosciute altre da scoprire esplorando l’isola con curiosità. Come Ischia, anche Pantelleria è considerata una sorta di centro termale a cielo aperto e regala numerose terme libere, come ad esempio il rinomato Specchio di Venere.

Si tratta di un laghetto che si è formato all’interno della caldera di un vecchio vulcano e che oggi offre acque caldissime e ricche di zolfo, dalle proprietà leviganti e curative. Se si desidera collezionare ricordi tra tutte le più belle terme d’Italia, è d’obbligo insomma fare un salto anche a Pantelleria.

Potrebbe interessarti anche

Migliori parchi divertimento in Italia

Quali sono i migliori parchi divertimento italiani? Scopri…

Acquario di Cattolica

Un viaggio alla scoperta delle meraviglie subacquee

Fun Bob Trentino-Alto Adige

Emozioni e adrenalina con queste discese mozzafiato,…