Le coste della Campania si affacciano sulle acque del Tirreno per oltre 400 chilometri, offrendo un ventaglio di paesaggi marittimi davvero meritevole di essere scoperto centimetro dopo centimetro. Dalle spiagge di sabbia chiara alle incantevoli baie rocciose, fino alle meravigliose isole che emergono dall’azzurro cristallino del Mediterraneo: sono molteplici le ragioni per scegliere questa regione per una vacanza al mare, anche in famiglia.

In Campania le spiagge per bambini e adatte ad un turismo familiare sono infatti numerose, e permettono a tutti i genitori in viaggio con i propri figli di trovare luoghi assolutamente perfetti per emozionanti giornate estive all’insegna del relax e dei momenti di condivisione.

I litorali campani si aggiudicano ogni anno diverse Bandiere Blu, assegnate alle spiagge che riescono a garantire alti standard di qualità, pulizia e rispetto dell’ambiente e non sono poche nemmeno le zone della Campania a meritare la Bandiera Verde dei pediatri, di cui vengono insigniti gli arenili più adeguati alla vita dei bagnanti in tenera età.

A fare da contorno alle interessanti località balneari campane sono anche i suoi borghi tradizionali, i luoghi dal prestigio storico e culturale internazionale, i suoi parchi verdi, l’accoglienza impeccabile e tipicamente calorosa e il tripudio di sapori di cui qui si può fare esperienza.

La Campania e le sue spiagge family friendly

Partendo con il viaggio di esplorazione dal nord della costiera campana, ecco quindi quali sono le migliori spiagge baby friendly della regione, per vacanze in famiglia davvero al top.

La spiaggia di Miseno, Napoli

Il capoluogo della regione, la splendida Napoli, regala molti affacci sul mare decisamente spettacolari: sono diverse le tipologie di turisti che amano approfittarne ogni anno, ma i litorali napoletani sono frequentati ovviamente anche dai residenti, che approfittano delle loro coste per godersi il tepore del sole e l’atmosfera squisitamente mediterranea di questi scorci d’Italia.

Tra le spiagge segnalate come ideali per sereni momenti di divertimento in famiglia, c’è la spiaggia di Miseno, dalla bellezza mozzafiato, capace di attirare visitatori da tutta la penisola e non solo. La spiaggia qui è sabbiosa e dorata e il mare limpido e pulito, con fondali bassi a rendere la zona adatta alle famiglie che si spostano anche con bambini piccoli.

Il lungo e ampio arenile è ottimamente servito da stabilimenti balneari dotati di servizi come toilette, spogliatoi, docce, nonché punti ristoro e di noleggio di attrezzature per sport outdoor. I ragazzi possono qui approfittare delle numerose opportunità di praticare attività acquatiche, come sessioni di snorkeling o gite in canoa alla scoperta delle insenature di costa limitrofe, non accessibili via terra.

Sono inoltre molte le manifestazioni e gli eventi che si tengono qui ogni anno specialmente nel periodo estivo e che rendono la movida frizzante per tutti i membri della famiglia. Non distanti, punti di interesse come il Monte di Procida, il Faro di Capo Miseno o il Lago di Miseno sono occasioni ideali per piccole escursioni che spezzino le ore di crema solare e tuffi.

Inoltre, le isole di Ischia e Procida, orgoglio della Campania e del Mediterraneo intero, sono poco distanti da qui: sono proprio loro a celare alcune delle spiagge per bambini di Napoli e provincia.

Spiaggia della Chiaiolella, Procida

È l’isola di Procida la più prossima alla costa campana: un luogo magico, che in soli 4 chilometri quadrati di territorio racchiude un fascino senza tempo e una natura tutta da scoprire, avvolta dalla quiete e dal silenzio. La Spiaggia della Chiaiolella è una delle più gettonate tra le mamme e i papà in vacanza sulle isole campane, si allunga sul versante occidentale dell’isola costituendo il naturale prolungamento dell’adiacente e altrettanto celebre spiaggia di Ciraccio.

È apprezzata dalle famiglie soprattutto per i suoi fondali bassi e digradanti nel mare, nonché per le sue acque tranquille, ma a renderla un piccolo paradiso sono anche i suoi tratti rocciosi e la rigogliosa macchia mediterranea che la avvolge con mille sfumature di verde. Il suo charme un po’ selvaggio è comunque ben servito da numerosi lidi, bar, locali e chioschi che permettono di ripararsi dal sole e rifocillarsi durante le giornate in spiaggia.

Imperdibile è anche una passeggiata lungo la camminata che scorre proprio accanto all’arenile e non troppo lontano da qui si trova inoltre l’Isolotto di Vivara, una splendida riserva naturale che vale assolutamente la pena visitare per praticare trekking in famiglia e conoscere più da vicino la flora e la fauna delle isole della Campania.

Spiaggia di San Montano, Ischia

Ischia è innegabilmente uno dei punti di attrazione principali del tratto costiero di Napoli e, oltre ad essere uno dei fiori all’occhiello della provincia, è un’isola che tutto il mondo invidia all’Italia. Anche qui non mancano il più tradizionale spirito di ospitalità campano, una natura in grado di lasciare senza parole, le strutture ricettive family friendly e l’opportunità di trovare spiagge assolutamente adeguate per i bambini in viaggio.

Tra le più rinomate c’è la Spiaggia di San Montano, situata in località Lacco Ameno all’interno di una baia riparata al nord dell’isola, e anche conosciuta come “oasi tropicale del Mediterraneo” per la sua somiglianza con gli scenari esotici da cartolina, che spesso si associano ai luoghi più orientali del pianeta, ma che sono in realtà ritrovabili spesso anche sulle coste della penisola italiana.

Contribuiscono al paragone una sabbia fatta di granelli chiari e fini, nonché un’acqua dalla trasparenza sorprendente. E a fare della spiaggia di San Montano uno spot ideale per genitori e bimbi ci sono anche la sua esposizione al sole, che concede qualche momento d’ombra sia al mattino che nel pomeriggio, prezioso specialmente per chi ha bambini ancora in fasce.

Baia di Trentova, Salerno

Scorrendo la costa campana verso sud si incontra il Cilento, un’area verde dalla dove il verde la fa da padrone: consigliatissima sia a chi cerca di un contatto profondo con la natura, sia a chi preferisce vacanze attive all’aria aperta, rese qui possibili dal Parco Nazionale del Cilento, gioiello naturalistico della zona e Patrimonio Unesco.

La Baia di Trentova si trova vicino ad Agropoli e presenta una spiaggia di sabbia fine e dorata che si tuffa in un’acqua bassa, quieta e cristallina, adattissima quindi ai bambini. Il panorama si tinge qui sia del blu del mare che dei colori unici dei colli che abbracciano la baia e che la riparano, proteggendola dal mare aperto e rendendola ancora più sicura per i bagni dei più piccini.

Oltre a godere dei suoi attrezzati servizi da spiaggia, soggiornare nei pressi di questa spiaggia, nel nord del Cilento, è un’ottima idea se si prevede di voler fare qualche consigliatissima gita per conoscere meglio l’imperdibile Paestum o incontrare il pittoresco borgo di Castellabate.

Spiaggia di Acciaroli, Salerno

Spingendosi in direzione sud si trova un’altra delle spiagge adatte ai bambini del Cilento, ossia la spiaggia di Acciaroli, nel comune di Pollica. Il suo appellativo è “perla del Cilento”, un nome che fa capire molto della bellezza eccezionale che la contraddistingue. Questa lingua di sabbia fine è infatti pulitissima, e il rispetto per l’ambiente qui è una regola ferrea. Inoltre, i rilievi che la circondano offrono un assaggio della natura incontaminata di questa zona: possibili, oltre che assolutamente da non perdere, lunghe passeggiate nel verde del Cilento, da alternare a rinfrescanti tuffi nelle acque turchesi.

I fondali anche qui digradano lentamente, offrendo sicurezza e permettendo ai genitori di rilassarsi senza pensieri mentre i bimbi giocano tra i flutti o costruiscono castelli di sabbia sul bagnasciuga. L’antico borgo di pescatori di Acciaroli consente inoltre di immergersi in uno dei borghi più caratteristici d’Italia, per collezionare ulteriori ricordi indelebili della propria vacanza in Campania.

 

Un pot-pourri di suggestioni diverse è ciò che caratterizza la regione, che non manca di fare innamorare sia gli adulti che i suoi più piccoli ospiti.

Potrebbe interessarti anche

Borghi italiani sul mare

I 15 più belli da visitare questa estate

Le 10 isole più belle d’Italia

Ischia, Ponza, Capri: scopri le isole più suggestive della…

Le spiagge più belle dell’Isola d’Elba

I lidi più belli, perfetti anche per i bambini