Sono pochi i luoghi al mondo dove il verde rigoglioso delle montagne può letteralmente tuffarsi nel blu del mare: uno di queste è la Liguria, una regione che nei suoi circa 5.400 chilometri quadrati che si allungano sulle rive del Tirreno racchiude una varietà paesaggistica sorprendente. Sono proprio i litorali della Liguria ad attrarre ogni anno moltissime famiglie in viaggio con i loro piccoli esploratori, che trovano qui location perfette per le loro vacanze a misura di bimbo

Numerose sono le spiagge per bambini in Liguria che rispettano tutti i criteri richiesti dalle mamme e dai papà che desiderano un viaggio all’insegna di relax, sicurezza e divertimento: acque basse in prossimità della riva, mare e sabbia puliti, parchi giochi, servizi di salvataggio e un intrattenimento studiato ad hoc per coinvolgere i più piccini. Molti degli arenili liguri si aggiudicano inoltre ogni anno sia Bandiere Blu per i loro standard di qualità, sia Bandiere Verdi assegnate dai pediatri italiani alle spiagge family-friendly.

La costa ligure si divide tra Riviera di Levante, a est della città di Genova, e Riviera di Ponente, a ovest della stessa, e in entrambe le direzioni sono presenti località balneari assolutamente adatte ai piccoli ospiti: ecco quali sono quindi le migliori spiagge della Liguria per bambini.

 

Le spiagge per i bimbi nella Riviera di Ponente

La riviera occidentale della Liguria è probabilmente quella più adatta alle famiglie, grazie alla conformazione del suo territorio che offre coste meno frastagliate e fondali dolcemente digradanti nel mare. Quali sono le spiagge più adatte ai baby turisti?

Diano Marina, Imperia

Il lungo arenile di sabbia finissima di Diano Marina fa entrare a pieno titolo la località nell’elenco delle spiagge ideali per bambini in Liguria. La spiaggia si trova sulla Riviera dei Fiori ed è lunga circa tre chilometri: presenta acqua bassa fino a diversi metri dalla costa e un mare sempre limpido e tranquillo, elementi che fanno la felicità dei genitori che amano rilassarsi al sole sapendo che i tuffi dei propri piccoli sono senza rischi.

A completare l’offerta della località anche i numerosi stabilimenti balneari che permettono di noleggiare ogni genere di attrezzatura e molto apprezzati sono anche l’animazione studiata apposta per i piccoli bagnanti e l’offerta di ristoranti, locali e strutture ricettive, anch’esse più che adatte alle famiglie in vacanza.

Alassio, Savona

Per i bambini che adorano giocare con la sabbia e costruire immense fortezze sul bagnasciuga (a chi non piace?) Alassio è una destinazione tra le migliori in Liguria: la sua sabbia dorata e sottile, infatti, si presta così bene all’attività che qui viene addirittura anche svolto il celebre Concorso dei Castelli di Sabbia, che coinvolge anche gli adulti e affascina a ogni età.

Il basso fondale, l’acqua pulita e la vasta scelta di lidi attrezzati dove noleggiare lettini e ombrelloni rende la “Città del Muretto” una località ligure che di certo non può deludere le famiglie alla ricerca del soggiorno perfetto.

Pietra Ligure, Savona

Il tratto di costa che si estende tra Loano e Finale Ligure è contraddistinto da un clima mite in ogni mese dell’anno e da una vegetazione rigogliosa che si specchia nel Mediterraneo. Le cittadine che punteggiano questa riviera sono suggestive e una lingua sabbiosa sembra qui scorrere ininterrotta lungo il mare. Tra le destinazioni più su misura per le famiglie c’è sicuramente Pietra Ligure, frequentata sia da coppie con figli piccoli che da nuclei familiari che prediligono vacanze attive ed esperienze outdoor.

Le spiagge per bambini di Pietra Ligure sono composte di sabbia mista a ghiaino sottile e il mare si presenta sempre trasparente e sicuro anche per i più piccoli turisti alle prese con i primi bagni. Una buona alternanza di lidi attrezzati e spiagge libere mette chiunque in condizione di trovare il proprio posto al sole preferito, e non mancano qui le opportunità di praticare sport, noleggiando canoe, sup e surf o anche biciclette per lunghe pedalate in famiglia.

Finale Ligure, Savona

La località vanta una delle spiagge più ampie e lunghe di tutta la regione, ma non è solo questo ad attirare ogni anno numerose mamme e papà con i loro piccoli a seguito: a fare della spiaggia di Finale Ligure una delle mete preferite dalle famiglie sono anche il suo mare limpido dagli elevati standard di pulizia e i suoi moltissimi stabilimenti attrezzati di tutto punto per la vita in spiaggia degli ospiti.

I lidi balneari qui offrono aree giochi super fornite di ogni tipo di intrattenimento, piscine e scivoli, corsi di nuoto e servizi di baby club, miniclub e baby sitting. Tutto ciò, unito all’ampio range di opportunità di divertimento per l’intera famiglia che il centro di Finale Ligure propone, permette facilmente di capire perché questa zona della Liguria sia tra le più gettonate dalle famiglie, italiane e non.

Varazze, Savona

Tra le spiagge di sabbia per bambini in Liguria, Varazze è certamente tra le più conosciute. I granelli chiari dell’arenile sono sempre molto apprezzati dai bambini, che possono qui dedicarsi sia a costruzioni creative con la sabbia, sia a lunghe passeggiate sul bagnasciuga. Le acque della zona sono inoltre trasparenti e pulite tanto da conquistare spesso l’ambita Bandiera Blu. Non manca qui l’opportunità per i bambini più grandi di cimentarsi in esperienze adrenaliniche come il surf o il kite.

Come sempre accade in Liguria, la cittadina è a due passi dalla vegetazione che la abbraccia e dai colli alle sue spalle che la riparano. Si alternano a Varazze spiagge libere e attrezzate, ma ovunque è possibile reperire servizi da spiaggia indispensabili, come punti ristoro, bagni, docce e aree ombreggiate. L’intrattenimento, specialmente nei mesi estivi, è vivace e sempre in fermento, con spettacoli, corsi e manifestazioni per tutta la famiglia.

Il mare dei bimbi nella Riviera di Levante

La Riviera di Levante è il territorio costiero della Liguria più selvaggio e dal profilo irregolare, ma non mancano di certo anche su questo versante della regione le spiagge perfette sia per i bambini che per i loro genitori.

Lavagna, Genova

I ciottoli si alternano alla sabbia dorata sulla spiaggia di Lavagna e sulla sua riva spesso sventolano orgogliosamente sia la Bandiera Verde dei pediatri che la Bandiera Blu della FEE (Foundation for Environmental Education). L’arenile di Lavagna è lungo ben quattro chilometri ed è tra i più estesi dell’intera Riviera di Levante.

A far prediligere Lavagna da molte famiglie in vacanza in questo angolo d’Italia contribuiscono anche i suoi iper organizzati stabilimenti balneari, che non fanno mancare proprio nulla a chi vuole godersi giornate spensierate al sole. Il mare qui è calmo e senza particolari rischi e decisamente piacevole è anche la passeggiata lungomare che scorre lungo la costa, percorribile sia a piedi che su due ruote.

Moneglia, Genova

Un’altra località ligure che si aggiudica senza problemi da anni la Bandiera Blu per la qualità del suo litorale e della sua offerta turistica è Moneglia. Perfetta per le famiglie ma apprezzata anche da giovani, coppie e sportivi, la cittadina offre una bella distesa di sabbia e acque dalla qualità eccellente. Moneglia resta esposta al sole in maniera ottimale durante tutto il corso della giornata e permette quindi a papà e mamme di scegliere l’orario migliore per recarsi in spiaggia coi loro piccoli.

All’interno della riparata baia di Moneglia il mare è calmo e i fondali sono bassi e digradanti e sulla costa si affacciano molti stabilimenti balneari, negozi e locali, oltre che hotel e appartamenti che possono rendere una vacanza qui impeccabile a 360°.

Sestri Levante, Genova

La località ligure di Sestri Levante è nota per affacciarsi su due mari e due baie distinte, ossia la Baia del Silenzio e la Baia delle Favole, situate sui due opposti versanti di uno stesso promontorio. Sapere che il nome “Baia delle Favole” fu assegnato alla caletta ligure dallo scrittore Hans Christian Andersen, che qui soggiornò nel XIX secolo, racconta molto sia della straordinarietà paesaggistica del luogo sia del suo forte legame con l’universo dei più piccoli.

Ancora oggi ogni anno a settembre si svolge a Sestri l’Andersen Festival, evento dedicato proprio alle fiabe per bambini, ma anche in ogni altro periodo dell’anno la città e le sue spiagge garantiscono un’accoglienza eccellente a tutte le famiglie. Sia le strutture ricettive che i lidi balneari sono predisposti per far vivere ai turisti di ogni età soggiorni indimenticabili, mentre il mare cristallino della zona non passa certo inosservato e la sabbia sottile si presta perfettamente ai giochi all’aperto dei piccoli viaggiatori.

I meravigliosi nuclei cittadini della Liguria e la sua proposta turistica fatta anche di cultura, parchi naturali da esplorare, tradizioni e tipicità enogastronomiche da scoprire completano il quadro di una regione dai mille volti, che riesce a soddisfare al meglio ogni esigenza dei suoi visitatori.

Potrebbe interessarti anche

Spiagge per bambini in Sicilia

I più bei lidi siciliani per una vacanza al mare con i…

Spiagge dell’Abruzzo per bambini

I lidi più belli per una vacanza al mare con bambini e…

Spiagge per bambini in Calabria

Le mete imperdibili per una vacanza al mare con i bambini