Visitare le Marche

Mare, colline e montagna, non manca praticamente nulla alle Marche, una delle regioni più verdi e più variegate d’Italia. Dalle meraviglie dell’Appennino umbro-marchigiano fino alle bellissime coste dell’Adriatico, la regione Marche è una meta ideale per chi cerca una vacanza di relax in famiglia tra i numerosi parchi protetti e le meravigliose spiagge basse e sabbiose. Ma le Marche sono anche una regione ricca di storia e cultura, grazie a suoi stupendi borghi e le città d’arte con un’ampia offerta di musei e siti archeologici.

Grazie all’ampia varietà di paesaggi ed offerte, nelle Marche è possibile vivere più vacanze in una. In poco tempo è possibile passare da un percorso di trekking tra i boschi e le scogliere del Parco del Conero a un tuffo nel mare blu della Riviera delle Palme, dall’emozione di una visita alle Grotte di Frasassi, tra stalattiti e stalagmiti, ad una romantica passeggiata lungo le strette vie di un borgo medievale.  

Le località balneari sono una delle principali attrazioni della regione e contano 15 bandiere blu, con spiagge sicure, ricche di servizi e a misura di bambino. C’è l’imbarazzo della scelta. Iniziando da nord: riviera delle Colline (Gabicce, Pesaro, Fano), spiaggia di velluto di Senigallia, riviera del Conero (Numana, Sirolo). Poi la costa maceratese (Porto Recanati e Civitanova), la riviera fermana (Porto Sant’Elpidio e Porto San Giorgio), fino ad arrivare alla riviera delle Palme (San Benedetto del Tronto, Grottammare). 

La natura poi la fa da padrone, con ben tre parchi regionali, 6 riserve naturali e due parchi nazionali, quello dei Monti Sibillini e quello del Gran Sasso. Sono quindi innumerevoli le possibilità di fare escursioni a stretto contatto con la natura incontaminata, lontani dalla confusione. 

Le Marche vantano inoltre ben 28 borghi tra i più belli d’Italia, uno più grazioso dell’altro. Da Gradara con il suo imponente castello, che fu il teatro dell’infelice amore tra Paolo e Francesca, a Grottammare con la sua vista spettacolare sul mare. Da Offida, celebre per la tradizione del merletto a tombolo, a Corinaldo con le sue mura imponenti mura medievali e la sua lunga scalinata, tra le più belle d’Italia.

Dove andare al mare con i bambini

6 località per trascorrere una vacanza in sicurezza con i vostri…