Le famiglie che amano trascorrere le proprie vacanze tra sole, mare, intrattenimento su misura e la giusta sicurezza, potrebbero senza ombra di dubbio considerare un soggiorno in una delle splendide località della riviera adriatica dell’Emilia-Romagna: una regione dedicata da sempre a offrire ai suoi ospiti il meglio dell’ospitalità, per tutti i gusti.

Per un viaggio in compagnia dei propri bambini, le numerose località che punteggiano la costa romagnola sono l’ideale per trovare tutto ciò che i genitori in viaggio possono desiderare da una destinazione di mare: strutture ricettive family friendly, lidi attrezzati al meglio per i piccoli ospiti, parchi divertimento su misura, itinerari nel verde e città che possono essere interessanti mete culturali per i più grandicelli.

Esplorando l’offerta di luoghi come Ravenna, Riccione, Rimini, Cesenatico, Milano Marittima, Cervia e tutte le altre località affacciate sul Mare Adriatico, le mamme e i papà troveranno di certo il luogo di villeggiatura perfetto per le loro esigenze e la loro idea di vacanza ideale. Ma quali sono le migliori spiagge per bambini in Emilia-Romagna? Cerchiamo di scoprire i litorali più adatti ai turisti giovani e giovanissimi.

Come scegliere la miglior spiaggia per bambini?

Quando si parla di una riviera come quella dell’Emilia-Romagna, tendenzialmente è difficile escludere a priori una località dalla lista di quelle adatte alle famiglie: le coste romagnole sono prevalentemente sabbiose e tranquille, con lunghe lingue di sabbia e spazi aperti assolutamente perfetti per giochi sotto l’ombrellone.

Per avere un’idea però delle zone che meglio si adeguano alle necessità di chi si sposta con i bambini, si può far riferimento alla lista delle spiagge Bandiera Verde che ogni anno è stilata dai pediatri in collaborazione con le autorità locali delle singole destinazioni, per fornire ai genitori un utilissimo elenco di mete a misura di pargoletto.

La lista delle Bandiere Verdi è arrivata a includere nel 2020 ben 144 località, dislocate in tutta Italia ma anche in Spagna e Romania: sono ovviamente diverse quelle in elenco per l’Emilia-Romagna, tra quelle che da anni riescono a riconfermarsi come perfette per i bambini e alcune new entry che hanno fatto capolino nella classifica in tempi recenti.

Tuttavia, non ci si deve assolutamente preoccupare se uno dei propri lidi marittimi preferiti non è in lista, poiché tra le Bandiere Verdi compaiono solamente quelle destinazioni che rispettano pedissequamente tutti i requisiti stilati dai pediatri per l’occasione. Se a una spiaggia ne manca qualcuno, non significa che debba essere esclusa dai sogni di viaggio dei genitori, poiché potrebbe comunque essere adeguata alle esigenze dei più piccoli e soprattutto ai personali gusti della famiglia.

Gli elementi determinanti per la Bandiera Verde

Per avere un’idea di quali aspetti considerare nella scelta di una spiaggia adatta ai bambini, si possono utilizzare gli stessi criteri che usano i pediatri che si occupano di assegnare la Bandiera Verde.

Tra questi, ci sono ad esempio la salubrità dell’acqua del mare, ma anche dell’aria della zona, indispensabile per rendere la vacanza un vero concentrato di benessere mentale ma anche fisico. I fondali delle spiagge per bambini inoltre dovrebbero essere bassi e digradare dolcemente nell’acqua senza brusche pendenze e le location dovrebbero offrire ampi spazi per il gioco e piccoli parchi divertimento dove i bimbi possano socializzare spensierati.

I litorali sabbiosi sono inoltre da preferire, perché per i piccoli costruire un castello di sabbia è sempre un’avventura unica, così come è importante la presenza di bagnini e adeguate scialuppe di salvataggio. Nelle vicinanze della sabbia inoltre dovrebbero esserci spazi per l’allattamento e il cambio pannolino, oltre che bar e punti ristoro per i pranzi e gli spuntini di adulti e bambini.

Inutile dire che i lidi delle spiagge della Riviera Romagnola soddisfano spesso molti di questi requisiti, se non tutti.

Le migliori spiagge per bambini di Rimini

La provincia di Rimini si conferma ricca di ottime alternative per le famiglie interessate a soggiorni sul mare. La spiaggia di Bellaria-Igea Marina, ad esempio, è una delle preferite dai genitori in vacanza, spesso insignita anche della Bandiera Blu per la sua qualità e una delle più belle dell’intera costa adriatica. Non mancano qui un fitto programma di attività per bambini, una spiaggia sabbiosa sufficientemente ampia e lunga e servizi di noleggio che mettono a disposizione tutto il nécessaire per serene giornate sotto al sole.

La spiaggia della città di Rimini poi vanta circa 250 stabilimenti balneari con ombrelloni, lettini ed ogni altro tipo di servizio utile, oltre che un attento servizio di salvataggio che rende per i bambini il mare di Rimini quasi del tutto privo di rischi. Non mancano poi i parchi acquatici con scivoli, gonfiabili, trampolini e zone per i più piccini, così come i campi da beach volley, bocce o beach tennis, perfetti per momenti di gioco insieme agli amichetti o anche alle mamme e ad i papà più sportivi.

La spiaggia di Cattolica è una delle più moderne e ben tenute della regione ed è dotata
anche di qualche chicca, come divertenti piscine direttamente sulla spiaggia, con giochi d’acqua e idromassaggi che strizzano l’occhio anche al relax dei genitori. Anche la spiaggia di Misano Adriatico ha tutto ciò che occorre per essere apprezzata dalle famiglie, con i suoi tre chilometri di sabbia e i suoi fondali sicuri e calmi.

Riccione non è da meno e fa parte delle destinazioni turistiche più rinomate di tutta Italia. Il mare per i bambini a Riccione è fatto di animazione dedicata, stabilimenti coloratissimi e pieni di attraenti giochi, nonché simpatici mini-lettini, mini-ombrelloni e mini-cabine: qualche lido, infatti, si impegna a fornire servizi letteralmente “su misura” per i piccoli. 

Poco distante da queste zone, inoltre, sorge l’Acquario di Cattolica, uno degli acquari più grandi d’Italia le cui vasche popolate da creature marine sorprendenti non mancano mai di lasciare a bocca aperta i visitatori, giovani e meno giovani.

Le spiagge family friendly di Forlì-Cesena

La provincia di Forlì-Cesena è una di quelle che vanta numerose spiagge Bandiera Verde, tra le quali quella di Cesenatico, che grazie alla sua proposta turistica fatta di soffice spiaggia dorata, ristoranti, negozi e intrattenimento da spiaggia e non, conquista ogni anno il cuore di numerose famiglie che scelgono l’Adriatico come mare d’elezione.

Il mare per bambini di Cesenatico non è sicuramente l’unica offerta della zona: interessante è anche la spiaggia di Gatteo Mare che grazie a poco meno di trenta stabilimenti balneari si rivela una sorprendente combinazione di relax e pace per gli adulti e pura allegria per i bimbi. È inoltre una delle spiagge, non certo l’unica dell’Emilia-Romagna a proporre anche servizi pet-friendly, per i bambini che vorrebbero sempre con sé il loro amico a quattro zampe.

San Mauro Mare non è da meno e la sua vivace animazione dedicata ai bambini di tutte le età l’ha resa famosa tra i genitori che spesso la scelgono per far vivere ai loro pargoli momenti di pura felicità sullo sfondo di un mare davvero sicuro. A pochi chilometri da questi angoli d’Italia si trovano inoltre le celebri Saline di Cervia, vero e proprio paradiso naturale, dove i bambini possono ammirare paesaggi mai visti prima e imparare molto sul rapporto tra l’uomo e gli ambienti acquatici.

I lidi per bambini in provincia di Ravenna

Le Saline ci portano diretti nella provincia di Ravenna, attigua a quella di Forlì-Cesena. I Lidi Ravennati sono anch’essi una meta da prendere sicuramente in considerazione quando si è in fase di programmazione delle prossime vacanze in Italia.

Il mare quieto e poco profondo è ideale per i bimbi, così come lo sono la sabbia dai granelli fini e l’assistenza attenta da parte delle squadre di bagnini con grande esperienza. Le spiagge qui non sono mai troppo affollate e il programma di animazione dei Baby Clubs fa sì che sia praticamente impossibile annoiarsi. Anche i menù sono spesso a portata di bambino e le serate di Ravenna non mancano di intrattenere con i loro eventi sia i grandi che i loro piccoli viaggiatori.

La spiaggia di Cervia – Milano Marittima – Pinarella è generalmente menzionata quando si tratta di turismo per giovani in cerca di movida, ma è in realtà una destinazione perfetta per famiglie e bimbi: mentre piscine e miniclubs soddisfano i più piccini, i bambini più grandi si divertono tra i numerosi sport acquatici praticabili nella zona.

Impossibile poi non menzionare il parco divertimenti romagnolo per eccellenza, Mirabilandia: si trova proprio in provincia di Ravenna e contribuisce sempre ad aggiungere un tocco decisamente unico a una vacanza in Emilia-Romagna.

Il mare per bambini nei Lidi Ferraresi

Anche la provincia di Ferrara ha la sua diramazione sul mare, ossia i Lidi Ferraresi, anche conosciuti come i Lidi di Comacchio, poiché fanno parte a livello amministrativo di questo comune.  L’acqua bassa, i fondali sabbiosi ed i lidi super attrezzati che si susseguono su questo tratto di costa basterebbero già per eleggere i sette lidi ferraresi meta ideale per le famiglie, ma a offrire plus da non sottovalutare sono anche i molti family hotel, i ristoranti, i locali e le gelaterie della zona nonché le molte opportunità di escursioni naturalistiche effettuabili proprio da qui.

I lidi sono infatti immersi in una vera oasi fatta di boschi, pinete e saline, tutti protagonisti del meraviglioso Parco regionale del Delta del Po, tra le zone umide più importanti d’Europa. Gironzolare in questi ambienti suggestivi a piedi, in bicicletta, in barca o a cavallo rende il soggiorno indimenticabile: i canali, i casoni dei pescatori ed i fenicotteri rosa che popolano la zona trasformano una semplice vacanza al mare in qualcosa di magico. Il centro di Comacchio è inoltre conosciuto anche come “la piccola Venezia” per via della sua conformazione urbana fatta di canali e ponticelli che richiamano la città veneta.

 

Insomma, le spiagge per bambini in Emilia-Romagna formano un quadro eterogeneo di occasioni irrinunciabili per tutti i genitori che cercano una vacanza senza stress, facile da organizzare e memorabile per tutti i membri della famiglia.

Potrebbe interessarti anche

Spiagge per bambini in Sardegna

I migliori lidi, attrezzati e non, dove divertirsi con…

Salento per bambini

Consigli per visitare questo meraviglioso angolo di Puglia…

Estate 2021: sei località low cost per le tue vacanze

6 destinazioni low cost per trascorrere una piacevole…